Interrotta l'erogazione dell'acqua a Casteldaccia e a Sciara

L'Amap ha comunicato il verificarsi  di una vistosa perdita al canale "Vecchio Scillato", che ha  reso necessario interrompere l'erogazione idrica ai comuni di  Casteldaccia e Sciara e a Portella di Mare, frazione di  Misilmeri, per consentire l'esecuzione dei lavori di riparazione.  E' stato convocato per l' 11 febbraio una riunione con provincia, Amap e Aps per individuare soluzioni tecniche per  superare il problema del movimento franoso in territorio di  Cerda che da oltre un anno ha compromesso la piena funzionalità  dell'acquedotto "Nuovo Scillato"  con cui Aps si  approvvigiona, e ad intervenire contestualmente sulla struttura  del canale "Vecchio Scillato"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati