Coppa Italia, l'Inter sfida la Fiorentina

Questa sera la semifinali di andata a San Siro: sia Mourinho che Prandelli schiereranno le formazioni migliori per centrare la finale

Torna la Coppa Italia, e questa sera vedrà scendere in campo a San Siro le prime due semifinaliste Inter e Fiorentina. Josè Mourinho ha acceso una polemica sul rinvio della partita di ritorno contro i viola. La partita è stata spostata, infatti, al 14 aprile e l'allenatore portoghese non ci sta perchè ha paura di eventuali infortuni per quel periodo e allora afferma: "E' come giocare un primo tempo di una partita, andare a casa e poi tornare dopo due mesi e continuare a giocare e non mi sembra una cosa tanto corretta". Mourinho non ha assolutamente intenzione di effettuare il turnover perchè vuole mettere immediatamente un segno positivo sull'incontro in modo da affrontare con più tranquillità il ritorno. Quindi spazio a Sneijder e Lucio, mentre Toldo sarà nuovamente chiamato a difendere i pali, nonostante l’erroraccio contro la Juventus. Maicon, Materazzi e Santon completeranno la difesa. Al centro spazio a Zanetti e Cambiasso con ballottaggio tra Thiago Motta e Muntari per il posto di mediano sinistro. In attacco, oltre a Diego Milito, altro ballottaggio tra Pandev e Balotelli. Dietro di loro agirà Wesley Sneijder, che vuole ripetersi dopo la grande gara contro la Juventus, prima di scontare i due turni di squalifica in campionato. Per l'ultimo arrivato Mariga dovrebbe esserci la panchina.

Inter (4-3-1-2): Toldo, Maicon, Lucio, Materazzi, Santon, Zanetti, Cambiasso, Thiago Motta, Sneijder, Pandev, Milito. All. Mourinho
Fiorentina (4-3-3): Frey, Comotto, Koldrup, Gamberini, Gobbi, Montolivo, Bolatti, Marchionni, Jovetic, Vargas, Gilardino. All. Prandelli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati