Droga e armi, cinque arresti a Catania

I carabinieri della compagnia di Fontanarossa e della squadra dei Lupi nel quartiere di Librino. hanno arrestato Maurizio Contarino, di 40 anni, Giuseppe Privitera, di 21, Antonino Russo, di 20, e due minori con l'accusa di spaccio di stupefacenti e porto abusivo di armi e munizioni.

Cinque persone arrestate, tra cui  due minorenni, 100 dosi di marijuana - quasi un chilogrammo - e  15 grammi di cocaina, un fucile, una pistola e relative  munizioni sequestrate costituiscono il bilancio di una  operazione compiuta dai carabinieri della compagnia di  Fontanarossa e della squadra dei Lupi nel quartiere di Librino.   I militari hanno arrestato Maurizio Contarino, di 40 anni,  Giuseppe Privitera, di 21, Antonino Russo, di 20, e due minori  con l'accusa di spaccio di stupefacenti e porto abusivo di armi  e munizioni. Gli arrestati smerciavano marijuana e cocaina in  Viale Bummacaro utilizzando come laboratorio un sottotetto, dove  i militari hanno trovato la droga. Le armi sequestrate sono un  fucile calibro 16 senza matricola e 61 cartucce, una pistola  semiautomatica calibro 7.65 con la matricola cancellata e 250  proiettili, materiale ché estato affidato al Ris di Messina per  verificare la compatibilità con episodi di sangue

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati