Ancora sangue in Messico, commando fa strage in un bar

L'attacco è avvenuto a poche ore dal massacro di ieri a Ciudad Juarez, nel quale almeno 13 giovani sono stati trucidati durante una festa

Torreon. Dieci persone sono state uccise ed altre 11 ferite da un commando armato che ha fatto irruzione nelle prime ore della notte in un bar di Torreon, nel nord del Messico. Lo rende noto la procura.
L'attacco è avvenuto a poche ore dal massacro di ieri a Ciudad Juarez, nel quale almeno 13 giovani sono stati trucidati durante una festa.
Anche nell'attacco di Torreon le vittime sarebbero per la maggior parte ragazzi e ragazze, tra i 19 ed i 25 anni. A sparare un gruppo di individui armati di fucili d'assalto R15 e Kalashnikov, arrivati a bordo di un 4x4 Hummer.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati