'Ndrangheta, a Rosarno arrestato latitante della cosca Bellocco

Nel gennaio scorso era sfuggito all'arresto nell'ambito dell'operazione di un'altra condotta sempre dalla polizia

Reggio Calabria. È stato arrestato dalla polizia a Roma Domenico Bellocco, 33 anni, affiliato all'omonima cosca di Rosarno della 'Ndrangheta e latitante da quasi un anno.
Bellocco è stato bloccato nella capitale nel corso di un'operazione mirata condotta dalla squadra mobile di Reggio Calabria con la collaborazione della squadra mobile capitolina.
Domenico Bellocco deve scontare una condanna definitiva a 6 anni di reclusione per associazione a delinquere di tipo mafioso. In più l'uomo, nel gennaio scorso, era sfuggito, perché già latitante, all'arresto nell'ambito dell'operazione “Rosarno è nostra”, condotta sempre dalla polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati