Prima Del Piero poi Mauri, 1-1 fra Juve e Lazio

Bianconeri in vantaggio con un rigore al 25’ del secondo tempo, dopo otto minuti il pareggio

Torino. Un pareggio, così riprende il cammino della Juventus sotto la guida di Alberto Zaccheroni, arrivato a aTorino dopo l’esonero di Ciro Ferrara. I bianconeri sono stati fermati sull’1-1 in casa con la Lazio nel posticipo serale.
La Juve non è stata in grado di gestire il vantaggio, ottenuto grazie ad un calcio di rigore ottenuto e realizzato da Alessandro Del Piero al 25’ del secondo tempo. Gli avversari hanno impiegato appena otto minuti a tornare in parità con Stefano Mauri, poi costretto ad uscire per
un colpo alla testa fortuito rimediato nell'esultanza con i compagni.
"Margini miglioramento? Tutta la squadra ha fatto meglio, siamo migliorati molto ma dobbiamo migliorare di più per vincere". Dopo il pari 1-1 con la Lazio nel giorno dell'esordio del nuovo allenatore della Juve Alberto Zaccheroni, il fantasista brasiliano bianconero Diego è convinto che la sua squadra abbia giocato meglio, anche se non é stato sufficiente per vincere.  
"Non dobbiamo solo giocare bene - ammette Diego ai microfoni di Sky - ma dobbiamo vincere. Abbiamo giocato meglio ma loro hanno pareggiato, adesso dobbiamo allenarci. Abbiamo una settimana per questo e pensare alle prossime partite".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati