Palermo, sipario ottocentesco del Politeama in mostra

Esposta al teatro l'opera di Mancinelli che rappresenta l'arrivo a Siracusa di Eschilo che presenta le Etnee a Gerone

Palermo. Nell'ambito di "Kals'art  Winter", organizzato dall'assessorato regionale al Turismo, è stata presentata oggi, nel teatro Politeama a Palermo la  "Mostra del sipario". Sono intervenuti l'assessore regionale al Turismo, Nino Strano, il presidente del Comitato della Piccola industria, Giosafat Di Trapani, il sovrintendente della Fondazione orchestra sinfonica siciliana, Ester Bonafede, e il direttore artistico di Kals’art.
Si tratta di un sipario ottocentesco tra i più belli tra quelli esistenti nei teatri italiani. E' di Gustavo Mancinelli,  il sipario che è stato montato, a cura della Foss, al teatro Politeama che rappresenta l'arrivo a Siracusa di Eschilo che presenta a Gerone le Etnee. Gustavo Mancinelli, pittore per i Savoia e residente a  Palermo, è ricordato, oltre che per gli affreschi interni, soprattutto per il sipario del teatro Politeama: recuperato di recente dalla sopraintendenza regionale ai Beni culturali di Palermo, da 50 anni conservato nei magazzini di Brancaccio del Teatro Massimo, il sipario è stato trovato in buone condizioni, grazie al magnifico restauro degli anni '30, che ha permesso il  consolidamento dei colori e con un minimo intervento è potuto  tornare al primo splendore.
E' stato il Comitato della Piccola industria di Confindustria Palermo, a finanziare il restauro e il trasporto del sipario del teatro Politeama. Domani l'evento sarà inaugurato con un  matinée di musiche della Belle Epoque, e sarà visitabile fino a mercoledì 3 febbraio. "Il recupero di un reperto così prestigioso - ha detto l'assessore Strano - e dalla grande valenza non solo artistica, ma anche culturale in senso più ampio, è un'opera meritoria,  e l'averlo riportato alla sua funzione originaria rende il teatro Politeama ancora più unico".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati