Vende un liquido che moltiplica denaro, arrestato

L'uomo era quasi riuscito a convincere un immigrato, residente a Siracusa, di possedere un prodotto miracoloso. Accusato di truffa

Siracusa. Era quasi riuscito a convincere un marocchino, immigrato regolare da tempo residente a Siracusa e proprietario di un'attività commerciale, di essere in possesso di un "liquido miracoloso" che avrebbe consentito di trasformare in denaro contante dei semplici fogli di carta, a condizione che fossero stati messi a contatto con banconote autentiche. Un imbroglio che nelle scorse settimane era stato anche smascherato a Padova dalla polizia e che era già finito alla ribalta sul tg satirico "Striscia la notizia".       
L'intervento della Digos di Siracusa ha però consentito al malcapitato commerciante marocchino di non rimetterci il proprio denaro e di far scattare le manette ai polsi di Leonard Iguma, 37 anni, nigeriano, residente a Padova. L'uomo deve rispondere di truffa aggravata in concorso con altre persone ancora da identificare. Nel corso dell'operazione la polizia ha sequestrato denaro e il materiale utilizzato per la truffa.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati