Maltempo in Sicilia, arrivano le schiarite

La perturbazione si dirige verso la Grecia. Nell'Isola, da oggi, previsto un miglioramento

Palermo. La perturbazione che ha interessato in queste settimane la Sicilia si dirige verso la Grecia. Nei prossimi giorni, come spiega il meteorologo Franco Colombo sul Giornale di Sicilia oggi in edicola, il tempo sarà variabile, si alterneranno ampie schiarite a nuvolosità diffusa. In serata è previsto l’arrivo del maestrale che porterà mari molto mossi. La Sicilia nord occidentale in queste ore sarà interessata dall’aria atlantica e da una diminuzione di qualche grado delle temperature. La nuvolosità attualmente persistente nel pomeriggio lascerà spazio ad ampie schiarite.
Stessa situazione nella parte centro-orientale dell’Isola, che invece nella giornata di ieri è stata la più colpita dai temporali e dalle forti precipitazioni che hanno causato non pochi disagi, tra cui anche la temporanea chiusura dell’aeroporto Fontanarossa. Sull’Etna e nelle zone montuose del Messinese la perturbazione invece persisterà con un graduale aumento delle precipitazioni. Scarse precipitazione previste per la giornata di domani nella Sicilia centrale, a causa del vento di maestrale. Risparmiato dalle condizioni di variabilità è il ragusano, dove il cielo è principalmente sereno ed il tempo stabile grazie ai venti deboli occidentali. Instabilità anche per il week end che sarà interessato dal passaggio di una veloce perturbazione e da vento forte.
M. L.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati