A Palermo ripartono gli Astrogiochi

L'osservatorio astronomico riproporrà le attività ludiche per i ragazzi per conoscere il mondo delle stelle. Tutti gli appuntamenti

Palermo. Ripartono gli Astrogiochi. Tra la magia del sistema solare, dopo il grande successo dell’anno scorso, l’osservatorio astronomico di Palermo, ripropone i giochi per i ragazzi, per avviarli alla conoscenza del mondo delle stelle. Quattro date per quattro giochi, il primo appuntamento è previsto per il 6 febbraio, con “I pianeti del sistema solare”, i bambini, dopo aver osservato le immagini dei pianeti, a  gruppi, disegneranno i pianeti e ricomporranno il sistema solare, sarà un vero e proprio puzzle stellare, seguito da un cruciverba.
Mentre il museo della Specola sarà invaso da piccoli pirati spaziali, per una simpatica caccia al tesoro alla scoperta del museo tra storia, scienza e tecnologia, per imparare giocando, giorno 13 febbraio.
Invece, il 20 febbraio sbarcheranno due scienziati sui generis:  Phineas e Ferb, protagonisti dell'omonima serie in onda su Disney Channel, i  due esuberanti fratelli che arrivano a sfidare le più fondate leggi della fisica con le loro bizzarre "invenzioni" , per trasportare i piccoli curiosi in un viaggio attraverso la spazio.
E dulcis in fundo, il 27 febbraio, il gioco più famoso del mondo si trasforma. Sarà organizzato un gioco dell'oca a tema astronomico, passando da una casella all’altra, dal museo e la storia dell'astronomia, al Sole, la Terra, il Sistema Solare, le stelle e il cielo notturno e l'universo. I piccoli che vogliono partecipare, sono ancora in tempo per iscriversi, e sufficiente prenotarsi presso l’Osservatorio Astronomico di piazza del Parlamento.
A.P.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati