Tedesco: "Lascio a fine stagione"

Il centrocampista rosanero ha incontrato i bambini di una scuola calcio di Palermo: "Non voglio che si parli a sproposito di questa decisione perché amo la squadra della mia città"

Palermo. «Sto seriamente pensando di organizzare la mia partita di addio al calcio a fine stagione». Le parole sono di uno dei beniamini della tifoseria rosanero, e sono parole che sicuramente, quando si trasformeranno in fatti, faranno scendere di sicuro più di una lacrima a molti tifosi. Stiamo parlando di Giovanni Tedesco, che stasera in un incontro con i bambini della scuola calcio dell’Avant Garden, ha annunciato il suo imminente addio al calcio a giugno.
È pronto a lasciare, dunque, il numero 4 del Palermo, un’autentica bandiera, osannato dai tifosi a ogni suo ingresso in campo. Alla fine è riuscito, però, nel suo intento e cioè chiudere la carriera con la maglia della sua città, nonostante qualche sirena di mercato degli ultimi giorni proveniente da una sua ex squadra. «Sì, è vero c’è stato un interessamento del Perugia, ma nulla di più. Alla fine, però, ho deciso con la famiglia che questa era la decisione da prendere. Non voglio, dunque, che si parli a sproposito di questa cosa – ha aggiunto Tedesco -, perché nutro profondo affetto e rispetto per questa piazza». Tedesco, infine, ha parlato del momento magico che sta attraversando la squadra. «Stiamo facendo delle grandi cose e la partita di domenica scorsa con la Fiorentina è l’emblema di questo ottimo periodo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati