Cina, 4 condanne a morte per scontri nel Xinjiang

Pechino. Quattro persone sono state condannate a morte in Cina per la loro presunta partecipazione agli scontri etnici dell'estate scorsa nel Xinjiang fra huiguri e cinesi han. Lo ha reso noto l'agenzia Nuova Cina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati