Puglia, Vendola stravince le primarie del centrosinistra

Battuto il candidato del Pd Francesco Boccia con il 70 per cento delle preferenze

Palermo. Il centrosinistra in Puglia è andato in massa alle urne, quasi 200.000 hanno votato, e ha scelto senza tentennamenti: Nichi Vendola stravince le primarie contro il candidato del Pd Francesco Boccia con una percentuale che supera il 70%. Da domani Vendola potrà quindi cominciare la campagna elettorale vera contro il suo avversario del Pdl, Rocco Palese, da cinque anni capo dell'opposizione in Consiglio regionale. "Da questa mattina - ha detto Vendola - partirà un film che molti non si aspettano, che non è un film fatto di rendiconti e di risentimenti". Già ieri sera, quando ancora l'esito delle primarie non era ufficiale e nella sede del Pd si respirava aria mesta, nella 'fabbrica di Nichi' è cominciata la festa per il presidente uscente e leader di Sinistra Ecologia e Libertà. I dettagli sul Giornale di Sicilia oggi in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati