Crollo a Favara, “indagati il sindaco e il proprietario della casa”

Secondo la Procura si tratta di un atto dovuto

Favara. Il proprietario della palazzina di tre piani crollata sabato mattina in via Del Carmine a Favara, il sindaco Domenico Russello, in quanto responsabile della sicurezza pubblica e i vertici dell'ufficio tecnico comunale. Sono queste le persone che, secondo quanto si apprende in ambienti giudiziari, verranno iscritte nelle prossime ore dalla Procura - come atto dovuto - nel registro degli indagati.
Proprio in Procura, nell'ambito degli accertamenti preliminari sull'inchiesta relativa al crollo, ha avuto termine un vertice fra il procuratore capo di Agrigento Renato Di Natale, l'aggiunto Ignazio Fonzo e il capitano dei carabinieri Giuseppe Asti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati