Cagliari, muore un bimbo travolto da una sedia da dentista

Cagliari. Un bambino di dieci anni è morto ieri sera a Pirri, quartiere alla periferia di Cagliari, dopo esser stato travolto da una vecchia sedia da dentista che si trovava nel suo giardino dove stava giocando assieme al cane. Il padre, odontotecnico, è accorso e lo ha trasportato in ospedale dove i medici hanno constatato il decesso per trauma toracico.
Quello che è apparso subito un tragico incidente è avvenuto, come è stato riferito sui quotidiani sardi, in località Barracca Manna dove il bambino, Matteo, stava giocando
assieme al cane. Nel cortile antistante la casa, secondo una prima ricostruzione, si trovava una pesante sedia (oltre 200 chilogrammi) in disuso utilizzata dai dentisti. Forse il cane è rimasto incastrato sotto la sedia, che non era ancorata, e nel tentativo di tirarlo fuori sarebbe rovinata sul bambino schiacciandogli il torace. E' stato subito soccorso dal padre, Franco Lecca, che ha anche tentato di rianimarlo e poi lo ha trasportato nel pronto soccorso dell'ospedale Brotzu dove è giunto, però, già morto. Sul luogo sono intervenuti gli agenti della Volante, della squadra mobile e della Scientifica della polizia di Stato per ricostruire quanto accaduto mentre sarà ora il magistrato di turno, il sostituto procuratore Guido Pani, a stabilire eventuali responsabilità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati