Palazzina crollata a Favara, la procura apre un'inchiesta

Favara. La Procura di Agrigento ha aperto un'inchiesta sul crollo della palazzina di Favara. L'ipotesi di reato è disastro colposo. Il fascicolo è stato aperto dal sostituto procuratore Lucia Brescia. L'inchiesta è coordinata dal procuratore capo Renato Di Natale e dall'aggiunto Ignazio Fonzo.
L'edificio era fatiscente come altre palazzine del centro storico degradato di Favara. La famiglia Bellavia che abitava nella palazzina crollata all'alba a Favara (Agrigento) aveva chiesto nei mesi scorsi un alloggio popolare, come confermano i parenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati