Stadi, stop ai puntatori laser

Giro di vite contro i tifosi che utilizzano strumenti per disturbare i giocatori: sanzioni da 500 euro.

Roma. Giro di vite contro chi porta allo stadio strumenti che possano disturbare i giocatori, come ad esempio i puntatori laser. I trasgressori saranno puniti con una multa di 500 euro. E' una delle decisioni prese dall'Osservatorio sulle manifestazioni sportive del Viminale nella riunione di ieri, nella quale è stato deciso di aggiornare il "Regolamento d'uso" degli impianti sportivi.
Chi, dunque, verrà sorpreso con i puntatori laser sarà soggetto ad una sanzione amministrative fino a 500 euro e, in caso di recidiva, al divieto di accesso ai luoghi dove si
svolgono manifestazioni sportive.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati