Saldi, consigli per gli acquisti

Ecco cosa comprare approfittando degli sconti, senza però rischiare di portare a casa capi fuori moda

Decisamente in anticipo rispetto al passato, i tanto attesi saldi sono cominciati. E’ giunta l’occasione giusta per appagare finalmente qualche capriccio che mai avreste osato a prezzo pieno. Borse, scarpe, bijoux, cappotti, giacche, vestiti, pellicce, piumini, jeans e gonne da giorni ormai occhieggiano dalle vetrine dei negozi della città tentando anche i più maldisposti agli acquisti. Ma ecco che, puntuale come sempre, si ripropone il solito interrogativo: cosa vale la pena comprare?

Prima di pentirsi o peggio di polverizzare la carta di credito, meglio dare un’occhiata alle tendenze della prossima stagione nel tentativo di fare così una scelta intelligente comprando abiti e accessori da indossare subito e che saranno perfetti anche per la primavera-estate che verrà e perché no da portare anche per il prossimo autunno. Non rischierete così di comprare capi che non saranno più alla moda tra pochissimi mesi. Ecco, dunque, qui di seguito i 10 “must have” irrinunciabili della prossima stagione, da comprare senza preoccupazioni.

1) Un trench. Un classico autunnale perfetto anche in primavera. L’ideale durante il periodo in cui l’inverno si confonde con la primavera (un po’ freddo, un po’ caldo). Meglio comprarlo  nei colori neutri del nero, del bianco, del blu  o del beige.

2) Un paio di sandali con plateau. Si riconferma il tacco furbo anche per la prossima stagione: il plateau. Quel magico rialzo sotto la punta della scarpa che rende indossabili anche i tacchi  eccessivi.

3) Un paio di jeans. Per quest’estate puntate sul modello skinny e strappato e ancora nella versione chiara tanto di moda negli anni ’80 e ’90.

4) Qualcosa di rosa. Torna nei guardaroba femminili il più dolce e romantico dei colori. Il rosa sarà fra le tinte dominanti dell’estate 2010. Le sfilate segnalano per lo più  il total look.

5) Pizzo. Tra le tendenze moda primavera-estate 2010 compare anche il pizzo, che è tanto andato quest’inverno, rigorosamente in nero o in bianco.

6) Ornamenti dedicati ai capelli. Dal mini fermaglio di strass o perle al cerchietto in metallo o resina. Dai nastri lamé alle fasce elastiche. Gli esperti di moda suggeriscono  di puntare tutto sulla testa con capelli raccolti e influenze retrò.

7) Una cintura. Alta, sottile, con fibbie e borchie, in tessuto o paillettate, in tono con l’abito o a contrasto. La cintura, un must di quest’inverno,  non potrà mancare per questa primavera-estate da portare preferibilmente annodata.

8) Giubbotti di pelle. Sulle passerelle primaverili se ne sono visti di tutti i tipi e colori. Per la calda stagione meglio optare per un colore neutro.

9) Una pochette. La borsa da tenere in mano o, se piatta, da portare sotto il braccio, è destinata a durare ancora per molto tempo.

10) Una collana. Continua la popolarità delle collane a catena soprattutto se lunghe e grandi, da sfoggiare  anche con i costumi da bagno.


© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati