Palermo, immigrato ucciso da un pirata della strada

Investito mentre percorreva via Oreto in bicicletta. Nell’impatto l’auto, una Smart, ha perso la targa

Palermo. Ucciso mentre in bicicletta strava percorrendo la via Oreto, a Palermo. La vittima è un cittadino ghanese di 23 anni di cui non si conoscono l’identità. Il giovane, secondo una prima ricostruzione, stava percorrendo la via Oreto quando è stato investito da una Smart che dopo l'impatto lo ha trascinato per oltre venti metri, fino all'incrocio con la via Decollati, fuggendo poi ad alta velocità.
Nell'impatto l’automobile ha perso la targa recuperata poi dalla polizia che sta cercando il titolare dell'auto. Il ghanese collaborava con la missione “Speranza e carità” di Biagio Conte.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati