Falla in oleodotto, fuoriuscito greggio nel Siracusano

Danneggiata una condotta della Eni Med in un tratto di campagna fra Palazzolo Acreide e Rosolini, nella zona di Noto

Siracusa. Una falla si è aperta in una tubatura di un oleodotto della Eni Med utilizzato per il trasferimento di petrolio grezzo da Ragusa ad un deposito di contrada Mostringiano, a Siracusa. Il greggio fuoriesce da ieri sera in una zona in campagna fra Palazzolo Acreide e Rosolini vicino a Noto. Sono intervenuti i vigili del fuoco e i tecnici dell'Eni per tentare di riparare il guasto. La perdita è stata ridotta. Si scava adesso per individuare la causa che ha provocato la perdita. Il greggio è stato diluito nel terreno dalle piogge cadute nella zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati