Calcio estero, vola il Barcellona

Emozioni nelle sfide al vertice dei campionati esteri. Il testa a testa tra Chelsea e Manchester United continua settimana dopo settimana. In Spagna il Barcelona allunga sul Real Madrid, in Germania si accende la sfida a tre che ha come protagoniste Bayern Monaco, Bayer Leverkusen e Shalke 04. In Premier League i 'Blues' hanno battuto per 7-2 il Sunderland e mantengono la vetta conservando il punto di vantaggio sui 'Red Devils', vittoriosi con un rotondo 3-0 sul Burnley. Il Manchester City perde, la prima partita da quando c’è Roberto Mancini, sul campo dell'Everton. Nella lotta per la salvezza il West Ham di Gianfranco Zola coglie un prezioso pari sul campo dell'Aston Villa.

Nella Bundesliga vincono le prime tre che continuano a darsi battaglia dalle prime di campionato. Il Bayern Monaco batte l’Hoffenheim 2-0, ma in vetta restano i rossoneri del Leverkusen che contro il Mainz vanno sotto ma poi dilagano 4-1 e si riprendono così la leadership della classifica. Anche lo Shalke vince contro il Norimberga grazie alla rete decisiva di Kuranyi.

In Spagna invece il Barcellona vince e il Real Madrid perde. I blaugrana trascinati dal solito Messi travolgono il Siviglia 4-0, mentre il Real per colpa di un colpo di testa di Llorente, perde 1-0 e si ritrova a meno cinque dai campioni di Spagna. Grande prova di forza del Valencia, che batte 4-1 il Villarreal.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati