Bomba della Seconda guerra mondiale trovata tra i rifiuti nel Nisseno

E' stato un operatore ecologico ad accorgersi dell'ordigno tra i cassonetti di Marianopoli. I carabinieri indagano per scoprire chi lo ha abbandonato

Caltanissetta. E' stato trovato ieri a Marianopoli, in provincia di Caltanissetta, da un operatore ecologico, un residuato bellico risalente alla Seconda guerra mondiale abbandonato tra i rifiuti. Stamattina i carabinieri, insieme ai militari dell'esercito del quarto reggimento Genio guastatori di Palermo, con il supporto della polizia municipale, hanno prelevato l'ordigno, che è stato fatto brillare in contrada Fanzarotta, lontano dall'aera urbana.
Si tratta una bomba a mano americana, modello MK2. I carabinieri stanno indagando per scoprire chi ha abbandonato l'ordigno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati