Catania, salta la prima del Faust

Lo spettacolo previsto per domani rinviato per uno sciopero proclamato dalle organizzazioni sindacali

Catania. Salta la prima dell'opera "Faust" al teatro Massimo Bellini di Catania, prevista per domani sera con inizio alle 20,30. Lo spettacolo slitta a causa di uno sciopero proclamato dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori.
Il teatro fa sapere che "gli abbonati del turno A potranno richiedere al botteghino di potere assistere ad un’altra delle rimanenti sei recite dell’opera (17, 19, 21, 22, 23, 24 gennaio), secondo disponibilità di posti. Naturalmente non potrà essere assicurato il posto assegnato nel turno A".
In alternativa, potranno ottenere il rimborso del rateo di abbonamento, con tempi e modalità che verranno comunicati successivamente a mezzo stampa e sul sito internet del teatro www.teatromassimobellini.it.
Il botteghino è aperto tutte le mattine dei giorni feriali con orario 9,30-12,30, apertura pomeridiana dal martedi al venerdi, ore 17-19. Nei giorni di recita, l’apertura pomeridiana avverrà un’ora prima dello spettacolo. Per informazioni è possibile rivolgersi allo 095 7150921.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati