Palermo, i paradossi di Borgo Nuovo

Nel quartiere un asilo costruito e mai aperto preso continuamente di mira dai vandali e una chiesa inagibile da quattro anni

Palermo. Un asilo costruito e mai aperto in via Alia, a Borgo Nuovo. È questo uno dei tanti paradossi che caratterizza il quartiere, uno dei più grandi della città, dove oggi ha fatto tappa il camper del Giornale di Sicilia. Proprio questo asilo abbandonato e vandalizzato, che si trova vicino alla scuola elementare Raciti,  è stato il luogo visitato dalla redazione mobile del quotidiano. E poi, ancora un altro asilo abbandonato e preso di mira dai vandali a piazza San Paolo. In questa piazza anche la chiesa è inagibile da circa quattro anni e il parroco è costretto a celebrare le funzioni in una saletta attigua. Questi e altri argomenti che riguardano Borgo Nuovo saranno trattati domani sulle pagine del Giornale di Sicilia. Gi. Le.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati