Vento, piogge e neve in Sicilia: disagi in mare e sulle strade

Il maltempo paralizza traghetti e aliscafi. Incidenti e rallentamenti sui prinicipali assi viari. Previsti ancora acquazzoni per l'inizio di questa settimana

Palermo. Freddo, vento, grandinate e, in alcuni casi, anche alcune spruzzate di neve mettono a disagio buona parte della Sicilia. Piogge e temperature comprese fra i 9 e i 13 gradi, secondo le previsioni, caratterizzeranno questo inizio di settimana.

L’inverno sembra , dunque, essere arrivato nell’Isola, a cominciare dal capoluogo dove il maltempo ha causato anche un incidente sull’autostrada per l’aeroporto Falcone e Borsellino. Quattro auto sono rimaste coinvolte in un tamponamento a causa dell’asfalto reso scivoloso dalle piogge. E il traffico ne ha risentito per un paio di ore nella mattinata di ieri. Disagi anche sul versante marittimo con l’aliscafo per Ustica rimasto al porto e grossi ritardi sulla nave Tirrenia in arrivo da Cagliari e sulla Grandi navi veloci diretta a Tunisi. Il freddo non ha risparmiato il resto della Sicilia. Tempeste di pioggia esi sono registrate nelle provincie di Agrigento, Messina e Trapani. La neve ha imbiancato i tetti delle case di alcuni centri del Nisseno. Fortissimi disagi per i traghetti e gli aliscafi diretti nelle isole minori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati