Angeletti: si tuteli l'occupazione

"La crisi sta finendo in termini economici ma non lavorativi. L'occupazione scende e dobbiamo trovare una soluzione. Dobbiamo disincentivare le imprese dai licenziamenti. Le aziende nel 2009 hanno avuto un comportamento corretto". Lo ha detto Luigi Angeletti, segretario generale della Uil al convegno siciliano del sindacato in Sicilia.       
  "L'altro punto sono gli investimenti e aumentare la possibilità delle persone di fare acquisti - ha proseguito - Ci sono dei problemi come il debito pubblico, ma si possono ridurre le tasse, abbattendo gli sprechi, combattendo l'evasione fiscale, spostare il peso fiscale sui capital gains che in Italia hanno una tassazione da paradiso fiscale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati