Manifestazione a Roma: scontri e un agente ferito

Roma. Tensione e cariche delle forze dell'ordine ieri sera a Roma tra polizia e manifestanti dei centri sociali e immigrati durante una manifestazione organizzata per protestare contro i fatti di Rosarno.
La polizia ha respinto, anche con cariche, un paio di tentativi del corteo dei giovani dei centri sociali che avevano intenzione di protestare fin sotto le finestre del Viminale e per questo avevano diretto la marcia del corteo verso la zona dove ha sede il ministero dell'Interno. Dopo avere forzato un cordone delle forze dell'ordine che presidiavano piazza dell'Esquilino, i manifestanti hanno tentato di dirigersi verso il Viminale. A quel punto la polizia ha cercato di respingerli, ma i manifestanti però non hanno desistito e alcuni di loro sono riusciti alla spicciolata a superare per qualche attimo lo sbarramento delle forze dell'ordine che tuttavia hanno impedito loro di proseguire. Durante i tafferugli è rimasto leggermente ferito un poliziotto soccorso dal 118. I particolari sul Giornale di Sicilia oggi in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati