Usa, arrestato l'uomo che ha provocato l'allarme a Newark

NEW YORK. E' stato arrestato l'uomo sospettato di aver eluso la sicurezza all'aeroporto di Newark la scorsa domenica causandone la chiusura per circa sei ore e provocando così il caos nell'importante scalo di New York.
Haisong Jiang, di 28 anni, è stato prelevato dalla sua abitazione a Piscataway nel New Jersey ieri sera intorno alle 19.30 locali, riferisce un comunicato delle autorità.    Un video, diffuso giovedì, mostra un uomo che supera le barriere di sicurezza all'aeroporto di Newark domenica per salutare una donna con un bacio. Le stesse immagini mostrano un addetto alla sicurezza che si allontana dalla sua postazione poco prima che l'uomo 'sconfini' nella zona ad accesso ristretto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati