Palermo, rapinatore sottoposto a misura cautelare in carcere

I carabinieri della Stazione di Villabate hanno notificato ad  un detenuto del carcere dell'Ucciardone, Giuseppe La Rosa, di 28  anni, arrestato insieme con due complici dopo una rapina commessa il 15 ottobre dello scorso anno in una filiale del  Banco di Sicilia di Capaci, un ordine di custodia cautelare per  una rapina che il giovane, insieme con un complice, avrebbe  commesso in un supermercato di Palermo due giorni prima di  essere arrestato. La Rosa, arrestato insieme con Salvatore Di  Fatta, di 29 anni, e Antonino Palazzotto, di 24, furono bloccati  al termine di un inseguimento dopo che, con la minaccia di  un'arma, risultata poi giocattolo, si erano fatti consegnare  4.000 euro dagli impiegati della banca

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati