Donna morta a Messina dopo incidente stradale: aperta inchiesta

Il sostituto procuratore di  Messina Vincenzo Cefalo ha aperto un'inchiesta sulla morte dell'impiegata delle poste, Natala Soraci, 45 anni, deceduta  ieri dopo uno scontro tra la sua auto e un camion, sulla A  0 Messina Palermo. Il pm ha iscritto nel registro degli indagati il conducente  del mezzo pesante Domenico Zirilli, 44 annni, con l'accusa di omicidio colposo. Il magistrato non ha disposto l'autopsia e i  due veicoli sono stati sequestrati per eseguire alcuni  accertamenti tecnici.   L'incidente è avvenuto all'inizio del doppio senso di  circolazione tra lo svincolo di Messina e quello di Milazzo dove  in passato si sono verificati altri gravi incidenti mortali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati