Catania, sequestrati 30 chili di pesce avariato

Catania. Trenta chili di prodotti ittici in cattivo stato di conservazione sono stati sequestrati dai carabinieri durante un'ispezione in una rivendita di pesce a Catania, i cui titolari sono stati multati per violazioni in materia igienico sanitaria e vendita di sostanze alimentari nocive. Il pescato è stato dichiarato dai veterinari dell'Asp non idoneo al consumo e poi distrutto nella discarica comunale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati