Primo tempo. Sampdoria 1 - Palermo 1

A Marassi gli uomini di Delio Rossi passano in vantaggio con un gran gol di Cavani, ma i blucerchiati pareggiano un minuto dopo con un invenzione di Cassano

Un primo tempo rocambolesco quello tra Sampdoria e Palermo: 1-1 il risultato del primo tempo. Autori delle reti Cavani e Cassano. Un inizio scoppiettante anche se il campo è in pessime condizioni. Palermo pericoloso al 2’ con lancio col contagiri di Miccoli per lo scatto di Cavani che viene fermato per un fuorigioco dubbio. Sampdoria pericolosa al 5’: un tiro-cross di Cassano stuzzica i riflessi di Sirigu che smanaccia in calcio d’angolo. Al 18’, Cassano dalla bandierina crossa al centro per lo stacco di Gastaldello il cui colpo di testa chiama agli straordinari il giovane Sirigu, bravo a distendersi sulla sua destra deviando in corner. Al 30’, su un lancio dalle retrovie, Miccoli fa la sponda di testa per Cavani che, di prima intenzione, scocca un destro dal limite dell’area che finisce di poco a lato del palo alla destra di Castellazzi. Sampdoria nuovamente pericolosa al 36’: ancora un ispirato Cassano serve il capitano blucerchiato Palombo a rimorchio che prova la bordata dai 25 metri, ma è pronta la risposta di Sirigu che devia in corner. Ed è al 40’ che i rosa passano in vantaggio: lungo lancio di Liverani per il pronto scatto di Cavani che anticipa Castellazzi in uscita, depositando la sfera in rete con un tap-in vincente. Dopo un minuto, incredibilmente arriva il pareggio con Cassano che addomestica uno spiovente in area di rigore, aggira Kjaer e con un diagonale batte Sirigu siglando il pareggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati