Pisa, per i medici ha uno strappo muscolare: va a casa e muore

Pisa. È andato in ospedale, a Pisa, per un dolore al petto e, dopo una serie di analisi, i sanitari lo hanno dimesso, diagnosticando uno strappo muscolare e prescrivendo un antidolorifico. Poche ore dopo l'uomo ha accusato un malore ed è morto, forse a causa di un infarto. La vittima è Giovanni D'Angelo, imprenditore edile, 29 anni, di Cascina (Pisa), sposato e padre di un figlio di 4 mesi. La procura di Pisa ha aperto un'inchiesta sulla base di una querela presentata ai carabinieri dai familiari della vittima.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati