Palermo, fondi per il recupero dei sottopassi

Il Comune stanzia altri 50 mila euro per il recupero degli attraversamenti di viale Regione Siciliana. Il sindaco Cammarata: "La polizia municipale si occuperà della sorveglianza"

PALERMO. Entro la prossima primavera più della metà dei sottopassi di viale Regione Siciliana a Palermo sarà pulita e sicura. Ecco l'impegno dell'amministrazione comunale che avvierà un piano di riqualificazione e manutenzione che renda quelle aree attraversabili dai cittadini senza il rischio di pungersi con le siringhe o di essere rapinati.
L'attività di controllo, così come si legge in un articolo pubblicato oggi sul Giornale di Sicilia, spetterà alla polizia municipale l'attività di controllo e vigilanza. "Il nostro obiettivo - spiega il sindaco di Palermo Diego Cammarata - è quello di garantire ai palermitani di utilizzare i sottopassi in piena sicurezza. Per questa ragione ho incontrato il comandante della polizia municipale Srafino Di Peri, per la predisposizione di un'azione di controllo dinamico che sarà avviata dopo la riapertura dei sottopassi".
Il sindaco ha reperito le risorse: circa 50 mila euro che si aggiungono agli altri 50 mila già stanziati.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati