Mihajlovic: batteremo il Bologna

Il tecnico del Catania: "Sono certo che vinceremo, ma sarà dura perché avremo contro una squadra che ci lascerà pochi spazi. Mancini tifa per noi? Anche io tifo per lui"

"Sono sicuro che vinceremo, questa è la cosa più importante”. A dirlo è il tecnico del Catania, Sinisa Mihajlovic in vista del match casalingo di domani contro il Bologna. “Come ho già detto sarà una partita diversa da quella con la Juve perché il Bologna si chiuderà non lasciandoci spazi - ha aggiunto durante la conferenza stampa a Massannunziata -. La pausa è stata salutare perché ho conosciuto meglio i giocatori e ho potuto preparare bene la partita. Occorre dare continuità ai risultati e se non battiamo il Bologna varrebbe poco. Cambieremo la tendenza di questo campionato cominciando a vincere anche in casa nonostante l’avversario sia tosto”.
E poi un paragone tra il Bologna attuale e il suo dello scorso anno: “Io reputo il Bologna attuale migliore di quello dello scorso anno perchè hanno un difensore come Portanova e un portiere fortissimo come Viviano, una punta come Zalayeta e un centrocampo formato da giocatori di esperienza”.
Alle dichiarazioni del suo amico e collega Roberto Mancini, che ha dichiarato di tifare Catania, il tecnico 40enne commenta: “Io allora tifo per il Manchester City, comunque con Roberto ci sentiamo spesso. Lui finora ha vinto in Inghilterra più gare di me? Da domani saremo 3-2”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati