Dossena al Napoli, il Milan cerca una punta, l'Inter su Ranocchia

Il terzino approda sotto il Vesuvio per un costo vicino ai 5 milioni di euro. I rossoneri alla caccia di Dzeko, ma piace anche Diamanti. I nerazzurri si gettano sul talento del Bari

Dossena al Napoli è cosa fatta. Il nuovo direttore sportivo Bigon è volato a Liverpool e ha concluso in tempi record l'affare per l'esterno sinistro che tanto mancava alla squadra di Mazzarri. L'accordo è di quattro anni, ai Reds andranno 5 milioni di euro. Nelle prossime ore ci sarà anche l'ufficialità e non si attendono sorprese. Dopo il purgatorio ad Anfield, Dossena è pronto a tornare in Italia, nella squadra che anche in estate lo aveva a lungo corteggiato. Intanto in attesa che per giugno il Milan torni alla carica per Edin Dzeko ci sarebbe un forte interesse del Diavolo per Alessandro Diamanti, leader del West Ham United di Zola. L'ex livornese arriverebbe a Milano come sostituto di Ronaldinho e Pato, per lasciarli respirare un po’ in vista della Champions. Cassano, Jovanovic e Krasic, gli altri nomi ventilati lasciano alcune incertezze: il trequartista barese dovrebbe accettare la panchina, il serbo dello Standard Liegi non si è mai misurato con grandi campionati, mentre il laterale del Cska Mosca verrebbe a costare parecchio. Rimanendo sempre a Milano ma passando per la sponda nerazzurra si respira un clima di felicità e tensione allo stesso tempo. Felicità data dall’arrivo di Goran Pandev e di tensione per la trattativa Kolarov. Soldi più il prestito di Santon. Questa la proposta nerazzurra a Lotito. Nel frattempo però la società di Moratti sta per concludere un altro affare per la prossima stagione. Infatti, sembra che l'Inter abbia messo le mani su Ranocchia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati