Catania, in scena "Le mille bolle blu"

Debutta sabato alle 21 a Scenario Pubblico, nell'ambito della rassegna Te. St. - Gesti contemporanei, del Teatro Stabile di Catania, il testo teatrale scritto dal giornalista Salvatore Rizzo e interpretato e diretto da Filippo Luna

Debutta sabato prossimo 9 gennaio alle 21 (replica domenica 10, sempre alle 21), a Scenario  Pubblico, nell'ambito della rassegna Te. St. - Gesti  contemporanei, del Teatro Stabile di Catania, "Le mille bolle  blu", il testo teatrale scritto dal giornalista Salvatore Rizzo  e interpretato e diretto da Filippo Luna, attore che il pubblico  catanese conosce bene per averlo apprezzato come Sileno nel  "Ciclopu" di Euripide/Pirandello andato in scena due anni fa  al Teatro Verga sempre per lo Stabile. "Le mille bolle blu" è un monologo che ha già riscosso  successo di pubblico (con una lunga serie di "tutto esaurito"  a Palermo e poi a Taormina Arte e alle Orestiadi di Gibellina  dove è stato presentato la scorsa estate). E' la storia  dell'amore che lega clandestinamente per trent'anni Nardino ed  Emanuele, barbiere di borgata il primo, avvocato il secondo, una  storia che nasce negli anni '60 e corre parallela alle loro vite  ''normali" di mariti e padri di famiglia. E' Nardino, il  barbiere, a rievocare momenti di tenerezza, di passione, di  gelosia di questa lunga relazione segreta nel momento in cui il  "suo" Emanuele muore.  Lo spettacolo è prodotto da Palermo  Teatro Festival e Pietro Vittorietti Edizion

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati