Lupa capitolina per Armani

Il riconoscimento allo stilista consegnato dal sindaco di Roma Alemanno: "E' ambasciatore dell'elleganza"

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha conferito a Giorgio Armani la lupa capitolina nel corso di una cerimonia privata che si è svolta nella serata di ieri, prima dell'inizio della prima de "La Traviata", al Teatro dell'Opera di Roma. Il riconoscimento è stato consegnato ad Armani in qualità di "ambasciatore dell'eleganza e dello stile italiano nel mondo", così come riportato nelle motivazioni del Premio.
"Armani ha rappresentato e rappresenta ancora oggi, nella continuità della grande tradizione italiana - ha affermato il sindaco Alemanno - quell'eccellenza nel mondo che ci contraddistingue almeno da cinquecento anni. Il suo stile ha reso l'Italia 'Ideale di bellezza'". "Amo molto Roma - ha dichiarato Giorgio Armani - così ricca di storia e di cultura, che ogni volta mi cattura con il suo fascino eterno. Ricevere questo importante premio, simbolo della città, mi riempie di orgoglio".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati