In calo la produzione industriale italiana

Secondo un documento della Banca d'Italia sulla crisi internazionale, Francia e Germani hanno un trend nettamente superiore

Gli effetti della crisi si fanno sentire ancora adesso. I livelli della produzione industriale italiana, infatti, sono tornati indietro, proprio a causa delle difficoltà economiche, di quasi 100 trimestri. E' quanto si legge in un 'occasional paper' della Banca d'Italia sulla crisi internazionale e il sistema produttivo italiano, appena pubblicato. Secondo gli esperti di Palazzo Koch, "i 12 e i 13 trimestri di Francia e Germania si confrontano con i quasi 100 dell'Italia", e le merci prodotte "si sono riportate al livello della metà degli anni Ottanta".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati